Oktoberfest 2021, si mette male: una “Wiesn light” non avrebbe senso

3042

Il nuovo anno è appena iniziato ma purtroppo le prospettive per l’Oktoberfest di quest’anno stanno già sfumando. Il sindaco di Monaco, Dieter Reiter, si è espresso chiaramente contro una “Wiesn Light”.

Il sindaco di Monaco di Baviera Dieter Reiter (SPD) considera l’Oktoberfest 2021 in forma ridotta con restrizioni di ammissione o la metà dei tavoli rispetto al solito impensabile. Non riesco ad immaginare una Wiens Light o un Wiesn dove bisogna mantenere le distanze, ha detto il politico locale al “Münchner Merkur” sullo sfondo della pandemia di coronavirus (COVID-19).

Non ci sarà una Wiens Light. Tanto vale fare un Wiesn con un divieto di alcolismo”. ha detto il sindaco Dieter Reiter.

Secondo Reiter, l’esperienza ha dimostrato che le persone non si attengono più alle distanze dopo aver bevuto alcolici. Una versione ridotta del Wiesn danneggerebbe inoltre in modo permanente l’immagine e l’unicità dell’Oktoberfest. Lì è d’accordo con i padroni di casa, le birrerie e gli uomini di spettacolo, ha spiegato Reiter.

Ufficialmente però ancora nessuna decisione è stata presa sull’Oktoberfest 2021
A causa della pandemia di Corona, l’Oktoberfest è stato annullata l’anno scorso. Se ci sarà un Wiesn nel 2021 è ancora da decidere e la decisione dovrebbe essere presa al più tardi in giugno.

Previous articleSito ufficiale Oktoberfest
Next articleOktoberfest: birra e sangue stagione 2, si farà?