Quanto costa un boccale di birra nei Biergarten?

125
Birra in un Biergarten

Non solo all’Oktoberfest, ma anche nei Biergarten di Monaco di Baviera, il litro di birra costa già oltre dieci euro. Tuttavia, è possibile trovare prezzi più convenienti. T-online ha confrontato i prezzi.

Oltre al tempo e al FC Bayern, a Monaco c’è un terzo argomento di discussione appassionata. Dalla primavera all’autunno, metà della città è interessata ai prezzi locali della birra.
Il picco della discussione si raggiunge sempre prima dell’Oktoberfest, dove lo scorso anno si doveva pagare tra 12,60 e 13,80 euro per un litro di birra, il 16% in più rispetto al 2019.

Considerando l’inflazione persistente e l’aumento dei costi per l’energia e le materie prime, è probabile che i gestori del festival dell’Oktoberfest aumentino ancora una volta i prezzi quest’anno. Tuttavia, anche al di fuori della più grande festa popolare del mondo, un litro di birra all’aperto può costare più di dieci euro.

Prezzi della birra nei Biergarten: ecco alcuni esempi.

mappa costo birra a Monaco di Baviera

Ad esempio, il biergärten Seehaus nell’Englischer Garten richiede 10,40 euro per un litro di birra chiara; per la birra bianca si arriva addirittura a 10,80 euro. Anche nel tradizionale Biergarten  del Chinese Tower e al Nockherberg, il prezzo della birra è ormai a due cifre.

È più conveniente invece nel più grande biergärten della città, il Königlicher Hirschgarten: qui il litro di birra costa 8,10 euro. Alcuni piccoli biergärten, come il Mini-Hofbräuhaus nell’Englischer Garten o il pittoresco Mühlenpark-Biergarten a Garching, richiedono ancora meno. Per avere una panoramica dei prezzi della birra, dei pretzel e così via, abbiamo esaminato nove grandi biergärten a Monaco in dettaglio.

Königlicher Hirschgarten: Con i suoi orgogliosi 7.000 posti a sedere, più altri 1.200 nel servizio esterno, il Königlicher Hirschgarten tra Laim e Nymphenburg è il più grande biergärten di Monaco – e secondo le sue affermazioni, il più grande del mondo. Per quanto riguarda il prezzo della birra, qui si può bere a prezzi moderati: 8,10 euro per un litro di birra Augustiner chiara nel Königlicher Hirschgarten. Per quanto riguarda il cibo, vengono offerti principalmente i soliti piatti tipici dei biergärten. Inoltre, c’è un piccolo menu giornaliero con piatti che variano.

Biergarten am Chinesischen Turm: Leggermente più piccolo del Hirschgarten, ma molto più conosciuto, è il Biergarten am Chinesischen Turm nell’Englischer Garten. Qui ci sono 7.000 posti a sedere – molti turisti, ma anche locali. Si beve la birra Hofbräu, che costa 10,20 euro per un litro. Anche i prezzi per un grosso pretzel (5,50 euro), una porzione di Obatzda (8,20 euro) e mezzo pollo (12,90 euro) sono relativamente alti rispetto ai biergärten in tutta la città. D’altra parte, tutti i piatti vengono preparati freschi sul posto, come afferma il Biergarten sul suo sito web. E accanto ai piatti classici, c’è “esplicitamente anche un ampio menu vegano”.

Augustiner-Keller: L’Augustiner-Keller vicino alla stazione centrale è uno dei biergärten più economici di Monaco, con un prezzo di 8,60 euro per un litro di birra. In una giornata di sole, 6.500 persone trovano posto qui, di cui 1.500 nel settore del servizio. Vengono offerte varie specialità dei biergärten, come un grosso pretzel a 6,50 euro o un Obatzda, chiamato “Keller Kas” qui, a 9,20 euro. Mezzo pollo costa 11,90 euro. Come specialità, l’Augustiner-Keller offre le sue costolette di maiale (17,50 euro) e le costine di manzo (18,50 euro).

Biergarten am Nockherberg: Sull’Nockherberg non c’è solo il famoso festival della birra forte, ma c’è anche un biergärten incantevole, con 2.000 posti a sedere, più altri 220 nel settore del servizio. Vengono servite birre di stagione fatte in casa e birra Paulaner. Per una birra chiara piccola si pagano 5,30 euro, mentre per un litro si arriva a 10,50 euro. Piuttosto conveniente è il pretzel a quattro euro, mentre l’Obatzda fatto in casa con cipolle rosse, ravanelli e pane della casa costa nove euro e mezzo e il mezzo pollo conto undici euro. Per chi ha voglia di dolce, c’è lo Kaiserschmarrn con composta di mele per dodici euro, che viene preparato “al momento”.

Aumeister: L’Aumeister, idilliaco nella parte settentrionale dell’Englischer Garten, offre complessivamente 3.000 posti a sedere sotto i castagni. Ci sono anche 200 posti all’esterno del ristorante e una tenda per eventi per un massimo di 800 persone. La birra della Hofbräu Brauerei costa qui 5,40 euro per mezzo litro, mentre un litro si aggira intorno ai 9,90 euro, appena sotto la soglia dei dieci euro. Una piccola porzione di Obatzda con cipolle rosse costa 4,50 euro, mentre quella grande costa 8,50 euro. E chi compra un grosso pretzel paga cinque euro. Oltre a queste e altre specialità dei biergärten, la stazione di cucina dell’Aumeister offre due piatti che cambiano ogni giorno e vengono preparati freschi di fronte agli ospiti. Come dessert, il waffle gigante costa 4,90 euro, mentre con ciliegie acide arriva a 7,50 euro.

Biergarten zum Flaucher: Nella parte meridionale delle zone alluvionali dell’Isar nel quartiere Thalkirchen si trova il Biergarten zum Flaucher, molto amato dalle famiglie, raggiungibile solo a piedi o in bicicletta. Nonostante i suoi 1.200 posti a sedere, l’atmosfera è tranquilla e rilassata. Si beve birra Löwenbräu, il cui litro costa 10,10 euro. Un pretzel costa 5,30 euro e per chi ha molta fame, ci sono ad esempio una porzione di Obatzda a 8,20 euro o mezzo pollo bavarese a 12,90 euro. Come specialità, il Biergarten zum Flaucher propone le specialità dell’Ochsenbraterei e, in primo piano, il panino all’oca a 7,50 euro, che si trova anche all’Oktoberfest.

Leiberheim: Il Leiberheim a Waldperlach vola sotto il radar anche per molti residenti, anche se il suo biergärten con 2.000 posti a sedere nella zona self-service è considerato uno dei più belli e accoglienti della città. Inoltre, i prezzi sono relativamente equi: la birra della birreria Erharting, situata vicino a Mühldorf, costa 4,70 euro per mezzo litro e 9,20 euro per un litro. Per mangiare, ci sono piatti classici dei biergärten come una porzione di Obatzda a 8,20 euro. Il grosso pretzel costa 4,80 euro, mentre mezzo pollo è offerto a un prezzo conveniente di 8,60 euro. E anche i pesci alla griglia, al prezzo di 12,30 euro a porzione, si arrostiscono sulle braci del Leiberheim.

Seehaus-Biergarten: Sono pochi i grandi biergärten di Monaco così idilliaci come il Seehaus, nel cuore dell’Englischer Garten, proprio accanto al lago Kleinhesseloher. Ai tavoli di legno trovano posto più di 2.500 persone; inoltre, sulla terrazza ci sono altri 250 posti nel settore del servizio. Qui una Maß di birra Paulaner costa 10,40 euro, mentre un litro di birra bianca o russa arriva a 10,80 euro. Per soddisfare la fame, sono disponibili, tra le altre cose, un grosso pretzel a 5,70 euro, una porzione di Obatzda a 9,50 euro e mezzo pollo a 10,90 euro. Durante il fine settimana – dopotutto, siamo al Seehaus – gli ospiti possono ristorarsi con “Fish and Chips” di trota salmonata locale, con salsa tartufata e patatine al prezzo di 11,90 euro. Per chi preferisce il classico, c’è un’area dedicata al pesce alla griglia della Fischer-Vroni. E per il dessert, c’è un furgone del gelato con gelato biologico di Bartu.

Michaeligarten: All’ingresso dell’Ostpark, circondato da alberi, prati e un lago, si trova il Michaeligarten, un biergärten con 2.500 posti a sedere che si estendono fino alla riva. Per i bambini c’è un grande parco giochi e, oltre ai tipici piatti dei biergärten, ci sono anche diversi piatti vegetariani e vegani. Dalla Ochsenbraterei, nota per l’Oktoberfest, ad esempio, arriva un panino all’oca a 7,50 euro, che è disponibile anche in versione vegana. Il pretzel costa qui 5,30 euro, l’Obatzda 8,20 euro e mezzo pollo 12,90 euro. Nel Michaeligarten viene servita birra Löwenbräu, al prezzo di 9,90 euro per un litro.

Previous articleBiergarten Tedeschi: Una Storia di Convivialità All’Aperto e Birra Fredda
Next articleMichelle Obama all’Oktoberfest 2023

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here